Dorgali – La Terra del Cannonau

Dorgali e il suo mare

Qualche notizia sul territorio

Dorgali, luogo situato nella zona centro-orientale della Sardegna, di forma quasi rettangolare presenta un allungamento all’interno verso Orune.

Ha un’estensione di quasi 230 km2 comprendendo anche Cala Gonone.

Confina a sud con i comuni di Urzulei, Baunei, Orgosolo, a ovest con Oliena Nuoro, e Orune a nord con Galtellì, Lula e Orosei, si affaccia sul Mar Tirreno.

È un territorio unico!

Potrai ammirare altopiani, fino alle montagne del Supramonte, ricoperto da boschi, e un mare incantevole.

In giro per il centro

Lungo le vie del centro storico, rivivrai il passato tra le case di pietra vulcanica, e le botteghe dove ancora oggi si costruiscono gioielli in filigrana, e si lavorano a mano i tappeti.

Visita anche le chiese di San Lussorio, di Santa Caterina, della Madonna d’Istria alle quali la popolazione è molto devota.

Da non mancare poi il museo archeologico.

Qui farai un viaggio nel tempo.

In particolare sarai colpito dal villaggio santuario nuragico di Serra Orrios di epoca Punica e romana.

Uno sguardo nei dintorni

Superata una breve galleria poco fuori dal paese, rimarrai stupito dalla bellezza del Golfo di Orosei.

Una lieve discesa ti porterà fino a Cala Gonone, rinomata per le sue calette e insenature.

Percorrendo la collina che scende fino al mare, incontrerai poi le spiagge di Cala Cartoe, ziu Martine e Cala Osalla, caratterizzata da una sabbia fine e color oro.

Via mare o con un impegnativo trekking si può raggiungere Cala Luna al confine con Baunei .

Quest’ultima è conosciuta come una delle spiagge più belle del Mediterraneo.

Immagina! circondata da un bosco di Oleandri e da una spiaggia di sabbia finissima, scenario da film in cui si è travolti da un insolito destino.

All’interno Codula di Luna una gola nelle ripide pareti calcaree abitata da Ginepri millenari.

Da Cala Gonone con un’escursione guidata, potrai raggiungere le famose Grotte del Bue Marino.

Una spettacolare Grotta di stalattiti e stalagmiti, un tempo Habitat della foca monaca, al cui interno ospita un lago salato sotterraneo.

Data la sua morfologia particolare caratterizzata da pianure e zone costiere, a Dorgali potrete vivere un’esperienza unica.

Non dimenticate di assaggiare le prelibatezze della cucina del luogo.

Tra i piatti più apprezzati della cucina barbaricina di queste parti, il pane frattau, i maccarrones furriaos, il porcetto arrosto, la casadinas, i dolcetti locali e le seadas.

E per finire il vino Cannonau di Dorgali che vanta una delle produzioni enologiche più importanti della Sardegna.

Dorgali è stato identificato come zona classica del Cannonau.

Dai un’occhiata anche alle nostre idee di viaggio in questa zona.

Altro

Discover

Villasimius e i suoi meravigliosi colori

La cittadina di Villasimius è al sud della Sardegna. Sebbene abbia una popolazione inferiore a...

Bed and Breakfast a Cagliari

Ci sono una serie di opzioni di bed and breakfast a Cagliari entro i...

Bed and Breakfast Sardegna

Molti turisti amano scegliere un Bed and Breakfast in Sardegna per le loro vacanze. Questa...

Dove Alloggiare in Sardegna

ALLOGGI IN SARDEGNA Bed and Breakfast Agriturismi Residence Casa Vacanze Campeggi Affittacamere Senza dubbio le opzioni per alloggiare in Sardegna sono diverse Io,...

Dove Dormire in Sardegna, guida utile

Dove dormire in Sardegna, è la prima domanda che vi si pone per organizzare...

Cosa Vedere a Cagliari, le 10 cose da non...

Ti stai chiedendo cosa vedere a Cagliari? Stai porgrammando il tuo viaggio in Sardegna e...