Unisciti a noi/Accedi

Sassari, Alghero e il Golfo dell’Asinara

Sassari, Alghero e il Golfo dell’Asinara

Spiaggia a Sassari

Idea di itinerario

Come prima cosa non potete mancare di visitare il centro storico di Sassari.

Un itinerario del tutto pedonale che ti consente di visitare la città e le sue meraviglie.

Se volete spingervi più in là a e avete un’automobile a disposizione potrete percorrere un itinerario di circa 140 km tra Sassari ed Alghero.

Andando da Sassari a Porto Torres, incontrerete sulla vostra strada il Monte D’Accoddi,  un santuario preistorico, dove potete fare una visita.

Vale la pena visitare questo complesso prenuragico, imponente fatto di pietre e terra, con alla sommità una pietra sacrificale.
Assolutamente da non perdere Stintino e le sue spiagge.

Proseguendo dopo Stintino incontrerete sulla vostra strada Argentiera. In passato era un attimo centro minerario per l’estrazione del piombo e lo zinco, è stata attivo fino agli anni 50.

Fermate via Cala dell’Argentiera, una bellissima spiaggia dal mare cristallino.
Segue Porto Torres dove potrete godere di splendidi panorami.

Passa per l’isola dell’Asinara

E poi non potete mancare l’isola dell’Asinara.
Ammirate le sue meraviglie. Sull’isola potete trovare una serie di sentieri adatti a tutti, il tutto  vedendo fantastiche spiagge incontaminate come Cala Sabina o Cala d’Oliva.

Altro itinerario pedonale da non perdere è una passeggiata ad Alghero.

Città elegantissima che offre tramonti incredibili da ammirare dai Bastioni dove vi consigliamo di assaggiare un aragosta alla catalana, specialità del luogo.

Dicono che le aragoste di Alghero siano le più pregiate del mondo.

Vengono pescate con metodi tradizionali e la pesca è consentita solo da aprile ad agosto.

Insomma in questo itinerario potrai ammirare molte meraviglie e degustare cibi e vini deliziosi.

Organizza il tuo viaggio considerando di goderti anche dei momenti anche seduto in riva al mare al tramonto o per degustare qualche prelibatezza in totale relax.

Se avrai l’occasione, compra del formaggio o dei dolci locali, e sentirai il profumo della tradizione sarda.

Cerca tra le attivita locali dove dormire, dove mangiare e le eventuali escursioni.

Banco formaggi in Sardegna

Post correlati