Unisciti a noi/Accedi

Le Spiagge più Belle della Sardegna

Le Spiagge più Belle della Sardegna

Le spiagge più belle della Sardegna! E’ la seconda isola del Mediterraneo per estensione, è depositare di un paesaggio naturale unico, ricca di contrasti e colori punto a capo un alternarsi di spiagge continuo, insenature nascoste, Grotte, montagne selvagge, folti boschi e territorio ancora tutti da scoprire.

Milioni di turisti preferiscono la Sardegna come meta estiva soprattutto per le sue spiagge.
Le spiagge della Sardegna sono un patrimonio naturalistico ambientale di inestimabile valore.

2000 km di costa della Sardegna, che raccoglie le più belle spiagge generalmente caratterizzate da sabbia bianca e fina, bagnate da acque limpidissime, dai colori che vanno dal verde smeraldo al turchese, dall’azzurro al blu.

Qui di seguito una guida pratica divisa nei migliori itinerari che vi consigliamo di seguire per godere di tutte queste bellissime spiagge.

Itinerario Spiagge Santa Teresa di Gallura-Costa Paradiso-Stintino

Nonostante il tratto di costa compreso tra Santa Teresa di Gallura e Stintino sia molto nota al turismo, conserva tesori naturalistici preziosi e incontaminati.

A partire dal promontorio granitico di Capo Testa che presenta deliziose calette, passando per la riserva naturale di Monte Russo con le sue bellissime spiagge, si giunge a Costa Paradiso punto qui potrei ammirare due tra le più note spiagge dell’Isola: Li Cossi e Tinnari.

Dopo il centro di Isola Rossa a inizio lungo litorale Sabbioso interrotto solo dal promontorio sul quale sorge il borgo medievale di Castelsardo.

Da Stintino e da Porto Torres si raggiunge l’isola Asinara, con il suo stato di conservazione ambientale naturale incontaminato, assolutamente unico.

Inoltre da non perdere qui a Stintino La spiaggia La Pelosa.

Post correlati