Unisciti a noi/Accedi

Categoria: Sardegna Centro

Qui nel centro Sardegna, la magia è in inverno, in primavera e in estate.

Si può visitare il villaggio nuragico di Tiscali il Canyon di Gorroppu.
Passando poi per i paesini che portano in scena, antichi riti della tradizione Sarda, tra sagre e feste.

Ecco che per le Cortes Apertas di autunno in Barbagia, in cui sono coinvolti 26 paesini, in ogni fine settimana ci sono manifestazioni di arte, tradizione, e usi e costumi.

Qui ci si può immergere nel le tradizioni più antiche nell’isola, si vive un’altra Sardegna, quella più autentica tra paesaggi mozzafiato con foreste incontaminate cascate e fiumi, e tradizioni locali legate alla Flora e fauna del territorio.

Ecco che potrete assaggiare un buon bicchiere di vino Cannonau, o castagne e nocciole e formaggi; ma anche dolci, carne arrosto o Salumi della zona.

Aritzo, Borgo di Altri Tempi

Aritzo è uno dei tipici borghi delle montagne della Sardegna, a quota 800 m.E’ molto famoso per le sue castagne e

Leggi di più

Oliena, Essenza e Fascino della Barbagia

Oliena, borgo della Barbagia, è adagiato sotto il massiccio calcareo del monte Corrasi, noto anche come Supramonte di Oliena. Distante

Leggi di più

Gennargentu – Il cuore dell’isola

Lo splendore del Gennargentu è stato raccontato in tanti versi di poesie meravigliose.Ben due poeti molto famosi sono di questa zona: Antioco

Leggi di più

Barbagia-Terra di Tradizioni e Storia.

È definita spesso il cuore della Sardegna. È la parte più selvaggia dell’isola, è una grande area della Sardegna che

Leggi di più

Nuoro – Città di Artisti e Poeti, Monumenti e Musei.

Nuoro è molto famosa per la sagra del Redentore, che si tiene l’ultima domenica di agosto.  Tutti i gruppi folkloristici della

Leggi di più